A A A
Sei in: Pubblicazioni » Archivio Sisma » Ordinanze »Ordinanza di sgombero Via Coste Aia/ Rif. D'Ovidio F.
11
APR
2009

Ordinanza di sgombero Via Coste Aia/ Rif. D'Ovidio F.

Ordinanza n57

RISCHIO CROLLO ABITAZIONE IN VIA COSTE AIA 28

ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE - ORDINANZA DI SGOMBERO
 
IL COMMISSARIO STRAORDINARIO
 
Premesso che a seguito del sisma avvenuto con epicentro a l’Aquila alle ore 03.32 si sono verificati dei danni anche nel Comune di Celano in particolare negli edifici localizzati nel Centro storico;
Che si stanno succedendo molte scosse di assestamento di intensità abbastanza elevate che portano ad un peggioramento della condizioni statiche degli edifici già fortemente sollecitate;
Preso atto dei sopralluoghi effettuati da parte dei Responsabili dell’Ufficio Tecnico da dove si sono riscontrate lesioni molto importanti alla struttura portante del fabbricato ubicato in via COSTE AIA abitata dal nucleo familiare del Sig. D’OVIDIO FILOMENA;

Visto l’art. 7 della legge 241/90, ai sensi della quale, per i provvedimenti caratterizzati da ragioni di celerità del procedimento, (consistenti caso di specie, nell’urgenza di dare immediata tutela all’interesse della sicurezza pubblica) non viene comunicato l’avvio del procedimento;
visto il disposto dell’art. 54 del T.U. delle leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali approvato con Decreto Legislativo 267 del 18.08.2000.

ORDINA

per i motivi esposti in premessa e che si intendono espressamente richiamati, alla Sig.ra D’OVIDIO FILOMENA e il suo nucleo familiare composto da una persone, lo sgombero immediato dell’edificio sito in Comune di Celano, Coste Aia, fino a nuove disposizioni.
Si comunica, ai sensi dell’art. 3 comma 4 della L. 241/90, che avverso il presente atto è ammesso ricorso straordinario al Capo dello Stato e ricorso al T.A.R. rispettivamente nel termine di 120 giorni e 60 giorni dalla notifica del medesimo.

DISPONE

Che la presente ordinanza sia notificata:
Al Sig. D’OVIDIO Filomena e residente in via Coste Aia;
Che la presente ordinanza sia comunicata:
Alla Stazione dei Carabinieri di Celano
Alla Polizia Municipale di Celano
AL DICOMAC Direzione di Comando e Controllo presso la Scuola Sottufficiali della Guardia di Finanza di L’Aquila
La presente ordinanza sarà preventivamente comunicata a S.E. il Prefetto della Provincia di L’Aquila.

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO
Dott. MAURO PASSEROTTI