IL COMUNE DI CELANO INSIEME ALL’ISTITUTO TURISTICO A. ARGOLI DI TAGLIACOZZO PER LA GESTIONE DELL’UFFICIO TURISTICO LOCALE

giovedì 22 marzo 2018

Il turismo al centro di tutto. E’ questa la premessa dell'importante progetto di collaborazione stipulato tra l'Amministrazione comunale di Celano e l'Istituto Tecnico Economico per il Turismo "A. Argoli" di Tagliacozzo.


Si tratta di una convenzione di tirocinio di formazione ed orientamento, resa esecutiva dall’adozione in Giunta Comunale, che da un lato ha come obiettivo quello di consolidare e rafforzare l’attività fino ad oggi svolta dall’Ufficio turistico di Celano e dall’altro di agevolare le scelte professionali, mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro nell’ambito dei processi formativi.


“Un settore di primaria importanza per il nostro territorio sul quale vogliamo assolutamente investire, è appunto il turismo – dice il consigliere delegato al Turismo Toni Di Renzo – che necessita di figure giuste del settore che siano da guida per chi viene a visitare Celano e che aumentino qualitativamente il servizio offerto, sia a livello di comunicazione che di strumenti strutturali. Per questo ritengo che il progetto avviato con l’istituto “A. Argoli” di Tagliacozzo sia senz’altro da accogliere con soddisfazione, perché offre tra le altre cose agli studenti la possibilità di mettere in pratica quello che è il loro percorso di studi. Il periodo di stage durerà fino al prossimo 31 agosto, con l’obiettivo, qualora il medesimo dia risultati soddisfacenti come ci auguriamo, di prolungare nel tempo questo tipo di collaborazione”.


L’attività di formazione, così come previsto nell’accordo, nel segno della continuità del servizio offerto ai visitatori, riguarderà, appunto, l'organizzazione dell'ufficio Turistico, la sua gestione, la creazione di nuovi itinerari, l'accompagnamento turistico e la cura della comunicazione, da quella linguistica, a quella cartacea e interattiva.


Gli studenti stagisti dell'Istituto Argoli, che saranno supportati e coadiuvati da un tutor comunale e nella programmazione e promozione dallo stesso Toni Di Renzo, e dai referenti scolastici prof.ssa Antonella Di Cintio, prof.ssa Claudia Sansone e prof. Roberto D'Agostino, avranno l’opportunità di confrontarsi con un'attività formativa e lavorativa di notevole importanza. Essi avranno, inoltre, l'occasione di mettere in pratica le loro competenze turistiche incluse quelle economico-giuridico e linguistiche.